The Ruins Of A City Are Its Wealth: Milanorovina Golden Edition | GUESTMIX#40 by HDMIRROR

Artwork by: Hazina Francia

 

MILANOROVINA è un collettivo di base a Milano nato nella seconda metà dello scorso anno a partire dall’incontro tra Hazina Francia (aka Petit Singe, dj e producer italiana di casa Haunter Records, nonchè direttrice artistica del progetto), Giuliano Pascoe (aka Droven) e Tommaso Fumagalli, avvenuto prima in ambiente digitale (Instagram) e poi concretizzatosi in un concept grafico, un progetto artistico-musicale ben preciso e, lo scorso Settembre, nell’evento inaugurale ospitato dai tre resident. Arrivati ad Aprile 2018, la crew ha organizzato 7 appuntamenti invitando ospiti che si sono trovati al debutto italiano (Bonaventure, Flora Yin-Wong, Englesia) o milanese (Ramirexx, Dan DeNorch). A partire dal nome scelto, Milanorovina si pone l’obiettivo di rigirare la difficile situazione sociale della classe di persone più soggetta a pressioni e aspettative, ed allo stesso tempo privata della prospettiva di un futuro, ovvero i giovani, per arrivare ad affermare, attraverso la musica, la volontà di riprendersi spazi (sia figurati che non) costruendo a partire dalle rovine.

Cosa è una rovina? Un simbolo di perdita o di arricchimento? Di scomparsa o di permanenza?

Sabato 2 Giugno, al Tempio del Futuro Perduto, arriva l’ottavo appuntamento Milanorovina (per l’occasione chiamato Milanorovina Golden Edition, ovvero la festa di chiusura di stagione prima della ripresa a Settembre), in un luogo della città di Milano che si trova perfettamente in linea con le intenzioni del gruppo (“Il Tempio del Futuro Perduto non è un locale, non è un club, non è un centro sociale: è un luogo dell’Anima in cui celebriamo con arte e cultura la sopravvivenza della giovinezza in un momento storico in cui ogni certezza è svanita“). A partire dalle 22, i residents Droven e Tommaso lanceranno la serata aprendo la strada alle performance indoor di HAJ300, Gabber Eleganza e Bill Kouligas (djset), e Petit Singe e HDMIRROR (live). Nella line up pazzesca figurano dj e producer che si trovano alla frontiera della nuova musica elettronica, incorporando e recuperando sperimentazione sonora e culturale (Bill Kouligas, fondatore di PAN), immaginari perduti (Gabber Eleganza), noise post-industriale e post-femminismo (HAJ300), e folli escursioni frequenziali (HDMIRROR). In vista della festa del 2 Giugno abbiamo chiesto a Gerhard Olivier aka HDMIRROR di registrare un mixtape in esclusiva, disponibile via Mixcloud dal player qui sotto. Sono 30 minuti per i non deboli di cuore, tra dinamiche up tempo ed esplosioni stratificate di layer sonori. Push the button!

Maggiori informazioni sono disponibili all’interno dell’evento su Facebook. Segui Milanorovina su Facebook e Tumblr, e HDMIRROR su Soundcloud e Bandcamp.

 


Dysfunctional dance music /
Transformation through overload /
Euphoria simulator /
Neural fireworks /
Sabotage and tradition