Track Premiere: DAT DistorsioneArmonicaTotale – CRISI [INTERIORA EP]

Artwork by DAT

  • Wikipedia.it: “Distorsione Armonica Totale (in inglese total harmonic distortion, THD) è un parametro che informa della distorsione che un dispositivo introduce nei segnali elettrici che lo attraversano
  • DAT:Gole spaccate su basi inquinate. Il peggio dell’essere umano in stereo

E’ dalle due brevi presentazioni qui sopra che partiamo per introdurre il progetto musicale DAT / DistorsioneArmonicaTotale del duo composto da A. (Paranoia Black Market, MEO, Villeneuve) e B. (Onda, Brandoe) che nasce a Torino ed opera cercando di conciliare l’intensa esperienza emotiva dei concerti hardcore punk / screamo con le atmosfere oppressive e melodie distorte tipiche del cloud rap, attraverso l’alternanza tra voci cantate e urla rotte e sguaiate. Ad oggi il duo ha buttato fuori un pezzo sad trap veramente notevole – ispirato, stando ai tag SoundCloud, da $uicideboy$ e Lil’ Peep -, altri 3 minuti horrorcore che suonano come GhosteMane che molesta la chitarra di un gruppo skramz, e qualche featuring tra cui quello con Er Blatta e l’ultimo con GeloGelido.

Siamo veramente felici di potervi presentare oggi una traccia estratta da INTERIORA, l’EP di debutto dei DAT: si intitola CRISI, e rappresenta l’episodio di apertura del lavoro del duo, che si piazza in un territorio musicale buio e violento in cui a far da padrone è il contrasto tra l’impatto delle voci urlate ed i beat graffiati e inesorabili. CRISI racchiude nei suoi 124 secondi tutto ciò che DAT cerca di esprimere, ovvero, come riportato dalla loro bio, il “malfunzionamento di due apparati, sincronizzati nell’esprimere l’armonia con l’unione tra parti di sé distorte all’unisono“. Melodia riverberata, crescendo effettati di voci down-pitchate e di sussurri che esplodono in convulsioni di corde vocali, ruggiti minacciosi in background, finale brusco e repentino: tutto contribuisce a creare un’atmosfera di fine imminente, asfissiante, e sospesa in un senso di tensione che si taglia con il bisturi.

Il tempo stringe, il tempo stringe / In punta di piedi nell’apocalisse

L’EP Interiora, autoprodotto e in uscita sui loro canali nei prossimi giorni, è un avvenimento tanto più significativo per la comunità underground rap / trap quanto più lo si analizza, oltre che dal punto di vista musicale, anche in relazione all’insieme spiazzante di temi trattati, tutti in un modo o nell’altro riconducibili all’ansia esistenziale che si aggrava sulle nostre schiene (“Dalle fogne alle acque sporche nuove sponde / sulle spalle la morte“).

Ad essa si aggiungono i riferimenti, più o meno marcati, alla cancellazione del futuro (“Il male è lontano il male è passato / Ma oggi era ieri e domani da capo”), al cataclisma incombente dovuti alla società dei consumi e le sue paradossali, taciute premesse di insostenibilità (“Sono vuoto / Un ipocrita nel paradosso in cui mi affogo”,Seguo la scia di morte che porta il mio nome“), all’impossibilità di immaginazione di un’alternativa o di una via d’uscita (“Non siamo malati ma dimenticati / sepolti dai vuoti lasciati dagli altri”, “La vita è fallita non c’è via d’uscita“), e alla tragicità manifesta dell’esistenza umana (“Pensiero magico onnipotente / Non servi a niente non servi a niente“). L’urgenza con cui poi le lyrics vanno a squarciare l’orecchio e lo stomaco dell’ascoltatore si materializza in un muro infuocato di rumore e sudore, imparentato sia con la trap slacker dei Sad Boys sia con l’aspetto musicale e performativo dello screamo e la sua ammissione sguaiata di vulnerabilità.

Vi aspettiamo Mercoledì 19 Giugno presso lo spazio Circolo all’interno della Cavallerizza di Torino per un nostro evento off-season in cui i DAT presenteranno integralmente il loro Interiora EP, accompagnato dai pezzi usciti in precedenza e da qualche inedito. Venite a versare ed urlare ogni vostra lacrima ed emozione rimasta, in attesa dell’inevitabile.

DAT. La distorsione si prende tutti.

PARTECIPA QUI AL NOSTRO PROSSIMO EVENTO. Segui DAT su Soundcloud.